LA PEC E' OBBLIGATORIA
L'obbligo decorre dal 29 novembre 2009
giovedì 12 maggio 2016

La PEC è obbligatoria per tutti i professionisti iscritti ad un albo professionale (anche se non svolgono alcuna attività professionale).

La PEC deve essere comunicata all'Ordine di appartenenza. La normativa prevede che il professionista deve comunicare il proprio indirizzo PEC che l'Ordine registrerà in un apposito registro che potrà essere consultato dalle Pubbliche Amministrazioni registrate all'Indice delle Pubbliche Amministrazioni IPA http://www.indicepa.gov.it/

E' stata stipulata la convenzione tra l'Ordine ed Aruba (vedi convenzione) per assegnare le caselle di Posta Elettronica Certificata (PEC) agli iscritti, gratuitamente per tre anni.
Non bisogna dare conferma di adesione all'Ordine, ma è necessario seguire i sottoelencati passi per attivare la casella email:
- L’utente accede al portale www.pec.it
- Clicca in alto a destra su”convenzioni”
- Inserisce il codice convenzione:   OMCEO-PA-0059
- Nella pagina successiva deve inserire codice fiscale, cognome e nome
- Il sistema verificherà che i dati inseriti corrispondano realmente ad un iscritto all’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia
- L’utente dovrà inserire i dati richiesti LA PASSWORD DA INSERIRE È ALFANUMERICA QUINDI SIA LETTERE CHE NUMERI CONTEMPORANEAMENTE
- La richiesta della casella PEC viene salvata e vengono generati in PDF i documenti necessari alla sottoscrizione del servizio PEC.
La casella sarà attivata solamente dopo la ricezione via fax della documentazione sottoscritta allegando documento identità al numero di fax 0575 862026.
Il servizio di help desk verrà erogato tramite il numero 0575/0500.
 
Una volta attivata, per entrare nella casella pec
- andare su www.pec.it
- cliccare la voce UTILIZZA LA TUA PEC nel menu di sinistra 
 
- cliccare su “vai alla web mail”
- inserire i propri dati